• CalendarioLun - Mer - Ven 08:00 - 21:00 / Mar - Gio 08:00 - 20:00 Sabato 09:00 - 12:30

Le News di KineaNews

Ogni settimana trucchi, segreti e notizie sul mondo del fitness e dello sport

Perchè è utile portare i bambini in piscina

Palestra con Piscina a Pescara Palestra con Piscina a Pescara

Sono sempre di più i bambini che decidono di sperimentare il nuoto come sport durante l'anno. Molti sottovalutano questa attività fisica, eppure si tratta di una di quelle più complete e che garantisce una serie di benefici eccezionali. In particolare il lavoro e lo sforzo viene incentrato nella parte superiore del corpo, come evidente appena si guarda il fisico di un nuotatore. Si possono sviluppare spalle e braccia, ma ovviamente è bene avere una discreta muscolatura e resistenza anche a livello delle gambe.

I muscoli maggiormente interessati dall'attività fisica legata al nuoto sono sicuramente i deltoidi e i trapezi con i pettorali. In particolare, soprattutto nei bambini è stato visto come il nuoto possa determinare ottimi benefici per la coordinazione motoria, oltre che per la resistenza a lo sviluppo di una buona velocità di movimento. Il nuoto è utile per i bambini anche durante il periodo di crescita senza creare alcun tipo di problema o alterazione: ecco perché molti medici lo consigliano anche in caso di problemi posturali e a livello della schiena. I medici consigliano il nuoto soprattutto in caso di bambini sovrappeso e che hanno un metabolismo particolarmente lento: in questo caso si rivela un toccasana poiché smaltisce un elevato numero di calorie e contribuisce dunque ad una radicale perdita di peso.

Ovviamente per avere dei risultati interessanti è necessario dedicarsi ad un allenamento continuativo e che risulti efficace per il corpo. Senza dimenticare che il nuoto è ottimo anche per far sviluppare ai bambini una buona resistenza respiratoria: infatti il nuoto è uno dei migliori sport con cui allenarsi e tenere sotto controllo la respirazione durante uno sforzo. Farlo fin da bambini risulta essere un'ottima idea in quanto si acquisisce una migliore capacità respiratoria quando si fa sport. Sicuramente quando si parla di vantaggi e benefici di un certo livello non si può non far riferimento agli effetti del nuoto sul sistema cardiovascolare.

Infatti i vasi del sistema cardiovascolare umano trarranno ottimi benefici dal nuoto in quanto si migliorerà la loro resistenza. Esperti annoverano anche tra i benefici del nuoto la possibilità di migliorare l'alimentazione di un bambino. Infatti grazie agli esercizi di riscaldamento che vengono fatti, in associazione con le nuotate, viene stimolato l'appetito. Ecco perché il bambino mangerà meglio e sarà perciò portato anche a nutrirsi di verdura e frutta, alimenti che risultano essere molto sani per bambini che fanno sport. Ovviamente per sfruttare i benefici del nuoto è bene far nutrire i bambini con cibi sani e alimenti ricchi di proteine che possano contribuire ad una resistenza maggiore allo sforzo. Ma sicuramente tra i maggiori benefici del nuoto c'è la possibilità di migliorare la qualità del sonno nei bambini. Sono moltissimi i casi in cui si hanno problemi a prendere sonno oppure a mantenere una fase di riposo costante. Per farlo ci si potrà dedicare a qualche ora di allenamento settimanale col nuoto: anche i medici lo consigliano in quanto la combinazione di esercizi e movimento in acqua può determinare sonnolenza e soprattutto un grande senso di rilassamento. Ecco perché anche i bambini che tendenzialmente dormono di meno potranno riscoprire il piacere del sonno. Il nuoto è ottimo anche durante la fase di crescita di un bambino in quanto permette una crescita lineare e soprattutto incrementa l'altezza.

Ovviamente, anche in questo caso è necessario un allenamento continuativo che permetta di avere effetti benefici dal nuoto. Ma sicuramente i benefici del nuoto, oltre che a livello fisico, sono anche a livello psicologico. I bambini col nuoto hanno la possibilità di riscoprire un lato più sicuro di sé stessi e riescono ad acquisire una maggiore consapevolezza delle proprie capacità. Senza sottovalutare anche l'aspetto sociale, in quanto nella maggior parte delle piscine i bambini fanno nuoto assieme ad altre persone. Questo aiuterà anche il lato sociale dei bambini in quanto inizieranno a sviluppare un'ottica di condivisione fondamentale per il prosieguo della vita.

Il nuoto dà la giusta fiducia in sé stessi e vista la continua assistenza di allenatori e personal trainer si ha anche la possibilità di migliorare la fiducia nei confronti delle altre persone, vedendole concretamente come delle ottime risorse per la propria crescita. Un'occasione da non lasciarsi sfuggire, anche perché i bambini che scoprono il mondo del nuoto non riescono più a farne a meno.

e-max.it: your social media marketing partner
Share Post

Ultimi Post

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Al civico 122 di Via de Amicis, a Pescara, a pochi metri da Via Regina Margherita, la Palestra Kinea apre le porte a chiunque voglia allenarsi in tutta tranquillità, supportato dai migliori dottori in Scienze Motorie.

 

La Palestra Kinea di Pescara nasce da un'idea di Martina Turriziani, figlia della Dottoressa Annamaria Naddei e Paolo Turriziani fondatori del centro fisioterapico e riabilitativo Kinesis di Pescara.

 
Continua a leggere Continua a leggere


Cookie Policy & Privacy

Orari di apertura

Facebook

Diventa nostro Fan per ricevere sconti, coupon e promozioni


MapDouble Down
  • Mappa

    Via Edmondo de Amicis, 122 - Pescara

  • Email

    info@kinea.it

  • Telefono

    Tel. 085 20 59 404

    Cell. 393 81 88 368